News

Cos’è la profondita di campo e come si può ottimizzare in un SEM?


Fare imaging con un SEM significa acquisire immagini di piccoli dettagli, ed è per certi versi paragonabile alla fotografia. In questo blog analizziamo cosa hanno un comune un microscopio elettronico a scansione ed una macchina fotografica, in particolare per quanto riguarda la messa a fuoco del soggetto, oltre a definire in concetto di profondità di campo.

dettagli

La preparazione del campione: come disperdere la polvere per ottenere immagini SEM ad alta risoluzione


A mano a mano che la tecnologia della produzione additiva prende sempre più piede, la capacità di analizzare particelle diventa sempre più importante. Oltre alla massimizzazione dei rendimenti, i produttori devono infatti garantire che i loro processi forniscano costantemente particelle di dimensioni e morfologia appropriate.

dettagli

L’analisi SEM di nanofibre PVDF-HFP per la fabbricazione di sistemi per la raccolta di energia


La comunità scientifica è sempre più interessata ai sistemi per la raccolta di energia, come dimostrato dal crescente numero di pubblicazioni. Esistono infatti una vasta gamma di applicazioni, dall'elettronica indossabile, come i fitness band, ai dispositivi medici impiantati come i pacemaker. In questo campo, i ricercatori concentrano la loro attenzione sullo sviluppo di nuovi raccoglitori di energia che soddisfino requisiti rigorosi: devono essere piccoli e leggeri, altamente portatili ma anche economici. In questo articolo discuteremo della produzione dei raccoglitori realizzati con nanofibre PVDF-HFP su substrati PDMS e SF, ed indagheremo come questi dispositivi possono essere caratterizzati e quale ruolo può ricoprire in tal senso un SEM compatto.

dettagli

Analisi EDX al volo? Utilizza un SEM compatto con EDS


E’ possibile che nella tua esperienza di laboratorio sia capitato di voler utilizzare l’analisi EDX (o EDS) per determinare la composizione elementare del campione. Ma come poter eseguire le analisi in modo corretto e veloce? Quanto è difficile raccogliere informazioni quantitative in maniera rapida?
Se hai mai riscontrato queste problematiche, il SEM compatto dotato di EDS è una possibile soluzione. Tuttavia, come ben saprai, il SEM ha un costo elevato e richiede ampi spazi ed utenze dedicate; se non hai familiarità nel suo utilizzo e difficoltà nel convincere il management ad effettuare un tale investimento, il SEM compatto è indubbiamente la scelta migliore.

dettagli

SEM: i vari tipi di elettroni, rilevazione e informazioni ottenute


I microscopi elettronici a scansione sono strumenti versatili, in grado di fornire diverse informazioni a seconda delle necessità dell’utilizzatore. Qui verranno descritte le varie tipologie di elettroni prodotti dal SEM, il modo in cui sono rilevati e il tipo di informazione che possono fornire.

dettagli

L’ingrandimento è la chiave per analizzare i tuoi campioni?


La capacità di ingrandimento è un concetto molto semplice, ma a volte può creare confusione per come viene definito. Lo scopo di questo blog e provare a chiarire questo argomento e provare a spostare l’attenzione su altri parametri che possono descrivere in maniera più efficacie quanto un oggetto è stato ingrandito.

dettagli